Virgin dining chair

Mauro Lipparini

Virgin dining chair

Mauro Lipparini

Un raffinato gioco di equilibri contraddistingue la seduta Virgin, firmata dal geniale estro creativo di Mauro Lipparini. Disponibile in due versioni, con e senza braccioli, e dotata di un deciso fascino architetturale. L’elemento di sostegno posteriore diventa pilastro d’appoggio a pavimento, imbottito e rivestito, in contrasto con le esili gambe anteriori in metallo. Il taglio contemporaneo delle sedute rievoca le linee morbide degli anni ’50.

Tipologia / Sedie

Caratteristiche tecniche

Collezione composta da divani, sedie e poltrone con o senza braccioli. La caratteristica di tutta la collezione è la morbidezza che si realizza in un elegante e colto recupero di linee morbide anni 50 e che prevede una sezione lenticolare dei braccioli ed ellittica nella base del divano. Contrasto tra esile e massiccio,fra i piedi filiformi della parte anteriore e quello della parte posteriore che è formato dal prolungamento dello schienale e diventa un corposo e rassicurante appoggio.

Nella versione con i braccioli è disponibile la variante bicolor con finiture diverse per il rivestimento della parte anteriore e il retro.

Dimensioni

Sedia senza braccioli

Sedia con braccioli

Poltrona senza braccioli

Poltrona con braccioli

Divano lineare

Divano curvo

Effettuare login per visualizzare i contenuti riservati.

Se non hai ancora creato il tuo profilo è necessaria la registrazione

MisuraEmme