Jacqueline

Carlo Marelli / Massimo Molteni

Il comò e il comodino Jacqueline si caratterizzano per la ricercatezza del dettaglio della maniglia, creando, nell’incontro con lo smusso del fianco un dettaglio piacevolmente plastico.
La purezza della superficie rettangolare di facciata, viene sdrammatizzata nell’incontro con gli angoli arrotondati della struttura, così da creare una contraddizione formale che rende, alla visione, unico l’oggetto.

Tipologia / Complementi notte

Designer

Carlo Marelli & Massimo Molteni

Carlo Marelli e Massimo Molteni si laureano al Politecnico di Milano in architettura e nel 1977 aprono a Cantù uno studio pluridisciplinare di architettura, disegno industriale, grafica, architettura d’interni. Hanno collaborato e collaborano con industrie leader in Italia e all’estero. In architettura, molteplici sono state le realizzazioni di progetti di edifici ad uso pubblico e privato e si sono occupati di restauro di edifici di culto di notevole valore artistico ed architettonico. Vivono e lavorano a Cantù.

Finiture Struttura / Frontale cassetti

Laccati opachi

01 Gesso

8B Caolino

9G Ostrica

6B Grigio Pietra

14 Nero

02 Talco

9F Sand

4G Argilla

8C Cappuccino

5B Grigio Lava

72 Sabbia

8A Beige

9T Toffee

93 Melange

13 Sepia

09 Wengè

81 Fuoco

94 Marsala

95 Ruggine

8S Giallo

9B Senape

98 Oliva

9H Petrolio

9E Deep Blu

Dimensioni

Comodino piano laccato

Comò piano laccato

 
MisuraEmme